mercoledì 20 aprile 2011

Gnocchi di zucchine







Ingredienti:
Zucchine a polpa soda e asciutta  (tipo zucchine lunghe a trombetta o gialle friulane)
Poco olio e poca cipolla.
Sale e pepe.
Albume d’uovo
Farina bianca
Noce moscata.
Burro e salvia
Parmigiano.


Tagliare le zucchine a tocchetti e rosolarle in padella con poco olio, cipolla, sale e pepe.
Farle raffreddare e frullarle con frullatore a immersione, aggiungere albume d’uovo (la proporzione è di circa due albumi per una scodella grande di polpa frullata di zucchina) noce moscata, sale e tanta farina da fare un composto della consistenza di un purè piuttosto sostenuto.
Preparare una pentola di acqua bollente, salarla e, dopo aver immerso un cucchiaio piccolo nell’acqua bollente (per  non far appiccicare l’impasto al cucchiaio) raccogliere con quello una parte dell’impasto formando una piccola chenella aiutandosi con la parete della terrina in cui esso  è contenuto. Tuffarla nell’acqua bollente e toglierla appena viene a galla (se lasciata troppo tende a rammollire). Se i primi gnocchi sono troppo teneri aggiungere ancora farina, fino alla consistenza giusta.
A parte preparare burro fuso e salvia e versarlo sugli gnocchi strato dopo strato.
Spolverata di parmigiano a piacere.

Nessun commento:

Posta un commento