sabato 24 gennaio 2015

Marmellata di arance


Ingredienti:
4,500 kg                 arance non trattate a buccia non molto spessa e dolci
3,500 kg                 zucchero
4                             limoni (solo il succo)

Preparazione:
Lavare bene le arance evitando di graffiare la buccia ed immergerle in acqua fresca per due giorni, cambiando l'acqua ogni giorno. Scolarle ed asciugarle delicatamente. Affettarle intere molto sottili (2-3 mm), eliminare i semi e metterle in un recipiente di acciaio inox. Aggiungere 2 kg di zucchero e far prendere lentamente il bollore, mescolando spesso ed eliminando gli eventuali semini che vengono a galla. Quando comincia a bollire spegnere il fuoco, coprire con un coperchio e lasciar riposare per 24 ore. Rimettere sul fuoco aggiungendo il resto dello zucchero ed il succo di limone e far cuocere per circa 1 ora (anche di più), eventualmente schiumare. Invasare, incoperchiare e capovolgere i vasetti fino a raffreddamento.





Osservazioni:
Oggi (22.01.2015) avevo poche arance non trattate e quindi ho aggiunto altre arance, varietà navel e tarocco, senza utilizzare la buccia nella proporzione 1/3 mie con buccia, 1/3 navel e 1/3 tarocco entrambe senza la buccia. Ne è risultata una delle migliori marmellate di arance di sempre.
4 kg arance, 3,1 kg zucchero, 4 limoni. Ho riempito 5 vasetti da 500 ml e 7 da 250 ml.

1 commento:

  1. Amo la marmellata di agrumi, proverò la tua ricetta, sembra buonissima!!
    A presto, Sandra :)

    RispondiElimina