sabato 16 settembre 2017

Torta alta di mele "leggera"

La torta alta di mele di Natalia Cattelani ci è piaciuta moltissimo, ma dieta incombente, ho provato ad alleggerirla sostituendo o diminuendo alcuni ingredienti e ho scoperto che, tenute ferme alcune componenti, non ne risente molto, né come sapore e neppure come consistenza. La versione ultima e' questa:


Ingredienti:
5                          mele renette
3 cucchiaini           cannella
30 gr                    zucchero
4                          uova intere
100 gr                   zucchero
10 foglie               stevia essiccata e polverizzata
200 ml                  panna
1                          limone grande (solo succo)
400 gr                   farina 0
1 bustina               lievito per dolci (o 3 cucchiaini)
50 gr                     gherigli di noci o pinoli

 circa 3400 cal  (la versione normale arriva a 4900 cal)

Preparazione:
Accendere il forno statico a 175°C.
Imburrare una tortiera alta (tipo quelle da chiffon cake) con lo "staccante".
Sbucciare e tagliare a cubetti le mele, metterle in una ciotola mescolandole con la cannella e 30 gr. di zucchero.
Montare le 4 uova con i 100gr di zucchero e la stevia, aggiungervi la panna ed il succo di limone. Setacciare la farina con il lievito ed aggiungerla alle uova, poco a poco e sempre mescolando per non formare grumi.
Mescolare le mele alle uova e farina, versare nello stampo e spargere sulla superficie le noci spezzettate grossolanamente (i pinoli sono più calorici)i
Infornare a 175°C per circa 60', o fino a coloritura della superficie e fare la prova stecchino prima di sfornare.

1 commento: