lunedì 4 luglio 2016

Rotolo di frittata di zucchine ripieno

Nel gruppo FB "Cucina casalinga triestina" si è scatenata la passione per il rotolo di frittata di zucchine.  La curiosità di provare a farlo, unita alla abbondanza di zucchine nell'orto, mi hanno indotta a tentare l'avventura.


Ingredienti:
350 gr                   zucchine
5                           uova
50 gr                      parmigiano
q.b.                        sale
Ripieno 1
150 gr                    prosciutto cotto
100 gr                    scamorza
150 gr                    ricotta di capra
1/2 cucchiaio          curcuma
1/2 cucchiaio          paprica forte
Ripieno 2
250 gr                    gorgonzola dolce
250 gr                    mascarpone
150 gr prosciutto cotto
Ripieno 3
400 gr                    stracchino
150 gr                    soppressa
Ripieno 4
200 gr                    mozzarella
1                            pomodoro
q.b                         sale
2                            foglie grandi di basilico
Ripieno 5
150 gr                    prosciutto cotto
50 gr                      scamorza affumicata
50 gr                      stracchino
n.5

n.5

Preparazione:
Accendere il forno e portarlo a 175°C.
Grattugiare le zucchine (io utilizzo una varietà dalla polpa compatta e poco acquosa, le Top-Kapi) o tagliarle a julienne finissime e lasciarle riposare per 1 oretta.
Sbattere bene le uova con un po' di sale, aggiungere il parmigiano e unire le zucchine strizzate con le mani per eliminare l'acqua di vegetazione.
Foderare una placca con carta forno e distendervi il composto di uova e zucchine. Infornare nella parte bassa del forno e dopo circa 30' dovrebbe essere cotto e leggermente dorato. Toglierlo dal forno e, prima che si raffreddi troppo distribuirvi sopra la scamorza, il prosciutto affettato sottile e la ricotta. Aiutandosi con la carta forno arrotolare l'impasto dal lato più lungo, chiuderlo nella carta forno e lasciar intiepidire, o meglio, raffreddare. Fatto ciò si elimina la carta e si affetta.



 

Il solito terzetto che spera cada qualcosa dal tavolo

Osservazioni:  Ottimo, di rapida preparazione, si può mangiare caldo, tiepido o freddo. Si presta a molte variazioni nella farcitura. Ho provato più tipi di ripieno, i migliori sono il n.2, avendo l'avvertenza di arrotolare prima la frittata su se stessa senza niente e lasciarla raffreddare quasi del tutto e il n.5 (in cui ho messo la scamorza affumicata tagliata sottile sulla frittata appena uscita dal forno, il prosciutto cotto e, da ultimo, qualche strisciolina di stracchino quà e là  a fare da collante al rotolo. L'ho avvolto ben serrato con la carta forno, legato come un salame e lasciato freddare per metterlo in un sacchetto per alimenti ben chiuso in frigo per una notte).
Io ho fatto doppia dose perchè, a forza di consultare le varie versioni, avevo grattugiato troppe zucchine.


2 commenti:

  1. CHE IDEA SFIZIOSISSIMA, BRAVA!!!HO GIUSTO UN BEL PO' DI ZUCCHINE DELL'ORTO DA CONSUMARE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina